Log In

Fai il Login per visualizzare l' area riservata.

 

Contributi in conto interesse su finanziamenti bancari

Contributi in conto interesse su finanziamenti bancari

E’ disponibile il Bando della Regione Lazio relativo alla linea di credito “Regione Lazio Loan for SMEs” concesso alla Regione stessa da parte della BEI (Banca Europea degli Investimenti).
L’agevolazione è destinata alle Micro e Piccole Imprese aventi sede operativa nel territorio regionale e le Medie Imprese aventi sede operativa nelle “aree di crisi” (così come definite nell’Appendice II dell’Avviso Pubblico) e comunque in possesso dei requisiti indicati nel medesimo Avviso Pubblico.

L’intervento agevolativo prevede un contributo in conto interessi sui finanziamenti concessi da una delle Banche aggiudicatarie della provvista BEI: BNL ed Artigiancassa (Gruppo BNP Paribas), Banca di Credito Cooperativo di Roma ed Unicredit.
L’abbattimento del tasso di interesse varia tra il -1,5% ed il -2,5%, rispetto al tasso di interesse applicato dalla banca al finanziamento concesso.
Le domande da parte delle imprese possono essere inoltrate esclusivamente per via telematica, compilando ed inoltrando il formulario on line presente al seguente link: Formulario on line.
Per il perfezionamento della richiesta, è necessario inviare a Lazio Innova (soggetto gestore della misura agevolativa) la documentazione prevista dall’Avviso Pubblico, a mezzo raccomandata a/r ed entro 10 giorni dall’invio del formulario on line.

Tramite l’Artigiancassa Point – Confidi Roma Gafiart, inoltre, per facilitare l’accesso al contributo e liberare il cliente dagli oneri procedurali connessi, Artigiancassa offre il servizio aggiuntivo di assistenza alla presentazione della domanda, assistendo l’impresa in tutti gli step previsti dalla procedura di inoltro a Lazio Innova.
Con Artigiancassa, in particolare, considerati i tassi di interesse molto competitivi già applicati dalla Banca, la misura agevolativa equivale sostanzialmente ad un finanziamento a tasso zero.

Vista la quasi totale assenza di agevolazioni attualmente disponibili nel panorama regionale, l’intervento rappresenta certamente una nuova opportunità per le PMI del Lazio, anche per quanto riguarda modalità e tempistiche di erogazione del contributo (in un’unica soluzione entro 30 giorni dall’ammissione alla domanda).