Log In
Avatar

Fai il Login per accedere all'area riservata

 

Il Premio Nobel Yunus presenta “Un mondo a tre zeri”

Il Premio Nobel Yunus presenta “Un mondo a tre zeri”

Un mondo a tre zeri. Come eliminare definitivamente povertà, disoccupazione e inquinamento: nel suo ultimo libro il Prof. Muhammad Yunus (ideatore e realizzatore del Microcredito moderno, fondatore della Grameen Bank e, per tali attività, Premio Nobel per la Pace nel 2006), sostiene come la grave crisi (non solo economica) che attanaglia il mondo sia causata, in prima istanza, dal capitalismo moderno e dal fatto che, nell’ottica capitalistica appunto, l’individuo sia considerato nella sua sola veste di “soggetto interessato al profitto”, accentuando, quindi, i soli aspetti egoistici, senza invece tener presente quelli altruistici che, tuttavia, lo continuano a caratterizzare fortemente.
E’ necessario, dunque, valorizzare la componente altruistica dell’individuo, introducendola anche nei vari modelli economici e di business: “Continueremo a sacrificare l’ambiente, la nostra salute e il futuro dei nostri figli in una ricerca inesorabile di denaro e potere? Oppure prenderemo nelle nostre mani il destino del pianeta reimmaginando un mondo in cui i bisogni di tutti siano al centro e in cui la nostra creatività, la nostra ricchezza e altre risorse diventino i mezzi per soddisfare quei bisogni?“; l’unica opzione disponibile, secondo l’autore, è riplasmare totalmente il sistema economico globale e, più in generale, creare una nuova civiltà basata su tutta la gamma dei valori umani, non solo sull’egoismo e sull’avidità.

Il libro verrà presentato in Italia dall’autore, il 17 maggio a Torino, il 18 maggio a Milano ed il 19 maggio a Roma, ore 17.00, presso l’Auditorium del Museo MAXXI.